Chi siamo

Chiamatemi Ismaele. Alcuni anni fa – non importa quanti esattamente – avendo pochi o punti denari in tasca e nulla di particolare che m’interessasse a terra, pensai di darmi alla navigazione e vedere la parte acquea del mondo. È un modo che ho io di cacciare la malinconia e di regolare la circolazione. Ogni volta che m’accorgo di atteggiare le labbra al torvo, ogni volta che nell’anima mi scende come un novembre umido e piovigginoso, ogni volta che mi accorgo di fermarmi involontariamente dinanzi alle agenzie di pompe funebri e di andar dietro a tutti i funerali che incontro, e specialmente ogni volta che il malumore si fa tanto forte in me che mi occorre un robusto principio morale per impedirmi di scendere risoluto in istrada e gettare metodicamente per terra il cappello alla gente, allora decido che è tempo di mettermi in mare al più presto.

Herman Melville,  Moby Dick, 1851

Siamo in due, e scriviamo di tanto in tanto. Vorremmo scrivere di più, ma siamo un po’ pigri, quindi scriviamo quando ci va, quando ci ricordiamo o quando proprio non possiamo farne a meno. Un po’ come Ismaele. Non che scrivere un blog sia una cosa così sensazionale come imbarcarsi su una baleniera piuttosto che suicidarsi, per poi scriverne. E anche volendo sfondare la quarta parete (barbaramente), non è certo un nuovo Moby Dick che sarà pubblicato qui a puntate. Siamo però convinti di quello che pensiamo, che poi a volte scriviamo.



Giorgio GrassoGiorgio Grasso
rischia decisamente troppo spesso di scendere in strada a cercare di gettare metodicamente per terra il cappello alla gente. È meglio che scriva…


Roberto Raneri

All’età di dieci anni Roberto Raneri cercava di trapiantare il cuore alle lucertole, e tutto faceva presagire che sarebbe diventato un abile dottore. Invece è un…

 

3 thoughts on “Chi siamo

  1. Qualche anno fa, avendo contribuito ad organizzare una SERATA CONVIVIALE a tema, in cui ognuno leggeva un incipit preferito, io scelsi di leggere quello di Moby Dick. Dunque…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...